Database aggiornato CAP e Nomenclatura Unità Territoriali

Le regioni italiane, le province, i dati dei comuni, i codici di avviamento postale e i codici Istat sempre in sincronia nella vostra applicazione con queste nuovissime API.

  • Autore: Simone Desantis
  • //
  • Data: 08/04/2020

Ogni anno, per motivi amministrativi e demografici, la pubblica amministrazione italiana effettua dei piccoli miglioramenti alle sue strutture "N.U.T.S.". Da un po' di tempo vengono modificate anche le strutture dei comuni. In alcuni casi un comune viene assegnato ad un'altra provincia, in altri la modifica viene fatta sul CAP (codice avviamento postale), per adattarsi alle nuove strutture o in risposta ad una specifica esigenza organizzativa postale. Ad esempio nell'anno in corso (2020) sono state effettuate 6 fusioni di comuni per un totale di 14 comuni aboliti ed è nato un nuovo comune chiamato "Borgo d'Anaunia". Nello stesso anno, a maggio, solo in provincia di Milano (MI) sono state effettuate 40 modifiche ai CAP e, tra le altre città coinvolte, figurano Bari, Cagliari, Catania, Catania, Cesena, Firenze, Livorno, Messina, Milano, Palermo, Parma, Pescara, Reggio Calabria, Rimini, Roma e Trento.

Le modifiche apportate consentono agli utenti un margine di 6 mesi, ma - superato questo periodo - una lettera inviata ad un vecchio codice di avviamento postale o ad un comune ormai non esistente non verrà più recapitata.

Non essendoci un vero e proprio database aperto per questo numero, nasce il nuovo servizio "Comuni Italiani": https://developers.openapi.it/services/comuni
E' un servizio super veloce che permette di eseguire una query per Provincia, Regione, Codice Istat, CAP e di ottenere una struttura dettagliata dei comuni italiani e dei relativi codici di avviamento postale associati.

L'utilizzo è semplice come sembra.
Supponendo di cercare tutti i comuni sotto uno specifico CAP (05100 per esempio), è possibile eseguire una query sul servizio in un'unica chiamata GET (una volta ottenuto il gettone al portatore) a https://comuni.openapi.it/cap/05100 e si otterrà una risposta come segue:

{
"dati": {
"nome_provincia": "Terni",
"sigla_provincia": "TR",
"regione": "Umbria",
"comuni": [
"Terni"
],
"dettaglio_comuni": [
{
"nome": "Terni",
"popolazione": 109193,
"codice_catastale": "L117"
}
]
},
"successo": vero,
"messaggio": "",
"errore": nullo
}
Come si può vedere sono riportati dati aggiuntivi come "popolazione" e "codice catastale" (aka codice ISTAT).

Il miglior utilizzo di questa semplice ma efficace tecnologia è nelle integrazioni di e-commerce, nell'autocompletamento, nella correzione dei dati delle liste di indirizzi, nella postalizzazione e ogni volta che si vuole aggiornare la struttura del database geografico della propria applicazione.

Provate a pensare se un'azienda proprietaria di più e-commerce deve affrontare una semplice modifica del codice di avviamento postale.
I clienti chiamano perché il loro ordine non è mai arrivato, gli incontri con uno sviluppatore sono programmati, diverse applicazioni devono essere aggiornate, sciami di possibili bug si levano all'orizzonte!

Questo non sarà un problema vostro, perché avete capito l'importanza di delegare per tempo, e potete contare sul fatto che le vostre applicazioni sono sempre sincronizzate e aggiornate automaticamente.

Database aggiornato CAP e Nomenclatura Unità Territoriali

Condividi su:


Articoli Correlati


Entra a far parte di Openapi! Registrati Ora, hai accesso a chiamate Gratis ogni giorno.